Frittata di zucchine light

frittata di zucchine light

La frittata di zucchine light è una rivisitazione della classica frittata con le zucchine, ma molto più leggera e digeribile.

Quando fa molto caldo in estate, oppure quando hai bisogno di un piatto veloce, nutriente e facile da digerire, questa ricetta è semplicemente perfetta.

E’ ottima anche se sei a dieta o se devi ridurre le quantità di grassi animali.

Puoi preparare la frittata di zucchine light anche se arrivi molto tardi la sera: ci metterai 10 minuti a prepararla e il tuo palato sarà ugualmente soddisfatto.

In questa ricetta le uova vengono sostituite dalla farina di ceci; non storcere il naso!

Non sono una vegana fanatica ma una donna attenta alla sua salute e quindi alla sua alimentazione. Negli ultimi anni infatti sto sperimentando che una dieta povera di proteine animali e ricca di proteine vegetali aumenta il tuo stato di salute generale, e la tua energia aumenta di conseguenza.

La frittata di zucchine light è buonissima (mia figlia la adora!), leggera, nutriente e veloce da preparare: quanti altri motivi vuoi per provare questa ricetta?

INGREDIENTI (4 persone)

Farina di ceci 8 cucchiai colmi
Zucchine piccole 2
Aglio 1 spicchio
Olio di oliva q.b.
Sale e pepe q.b.

strumenti per cucinare STRUMENTI NECESSARI

  • Una padella media con coperchio
  • Una ciotola capiente

cucinareCOME PROCEDERE

  1. Lava ed affetta le zucchine
  2. In una padella media fai soffriggere l’aglio a fuoco medio.
  3. Quando l’aglio sarà dorato eliminalo e metti a cuocere le zucchine e regola di sale.
  4. Nel frattempo in una ciotola metti la farina di ceci.
  5. Aggiungi acqua a filo lentamente (circa 200 ml) mescolando con una forchetta
  6. Devi ottenere una pastella semi-liquida con una consistenza simile a quella delle uova sbattute.
  7. Aggiungi il sale e, se gradito, una spolverata di pepe, alla pastella
  8. Quando le zucchine saranno cotte levale dal fuoco e lasciale intiepidire.
  9. Aggiungi le zucchine alla pastella nella ciotola ed amalgama bene.
  10. Riscalda bene la padella sul fuoco con un filo di olio e versaci l’impasto mescolando velocemente
  11. Alza il fuoco al massimo e metti il coperchio, lasciando cuocere per circa uno o due minuti.
  12. A questo punto gira la frittata aiutandoti con il coperchio della padella
  13. Finisci di cuocere l’altro lato
  14. Se la frittata ti piace più dorata girala ancora una volta o due, prolungando la cottura di un paio di minuti per parte.
  15. Servi in tavola ben calda.

 

il momento giustoPREPARA IL PIATTO IN ANTICIPO

Preparare questa frittata in anticipo è semplicissimo.

La sera prima cuoci le zucchine facendole asciugare bene.

Il giorno dopo dovrai solo preparare la pastella e cuocere la frittata: in nemmeno 10 minuti la tua cena sarà pronta e tutti si leccheranno i baffi!

 

idea furbaLO CHEF CONSIGLIA

Questa frittata si presta ad essere preparata con diversi tipi di verdure: spinaci, cipolle, carote e patate. Fai cuocere le verdure a parte, aggiungile alla pastella… et voilà, hai a disposizione ogni tipo di variante!

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *